giovedì 27 novembre 2014

Vetro, Ceramica e simili - Pastori e Presepe Napoletano del 700

A Napoli in via San Gregorio Armeno, conosciuta in tutto il mondo, ci sono le botteghe dell' artista napoletano di fama internazionale Marco Ferrigno che progetta scene e pastori della Napoli del 700 con le stesse tecniche e materiali di allora. Infatti e' in quell' epoca che i nobili napoletani iniziarono a commissionare questi oggetti sia per sentimento religioso che per abbellire le case con creazioni artistiche. Marco ha ereditato dal padre Giuseppe (scomparso da poco) la passione per questo mestiere ma il capostipite e' il bisnonno. Le loro creazioni sono presenti a New York, Parigi, Arles, Malmoe, Stoccarda e numerosi i riconoscimenti ricevuti. E' stato citato dalla stampa sia nazionale che internazionale.





 
Nel 700 i pastori  rappresentavano i vari personaggi del popolo. Il pastore napoletano che ha varie dimensioni e' creato in modo particolare: il primo passo e' un bozzetto disegnato su cui viene plasmata nelle forme l'argilla, la testa, le mani e i piedi viengono fatti appunto con l' argilla, il corpo in fil di ferro ricoperto di canapa (tipo feticcio Wudu), arti in legno, occhi di vetro, gli abiti con le sete di San Leucio . Dall' inizio degli anni novanta si e' cimentato anche nella creazione di personaggi famosi dell'attualita' sia italiana che mondiale (dello sport, politica, cinema, spettacolo e varie) per divertimento ma anche come ammette lui stesso per un fatto di marketing. Nel video e nelle foto si vedono momenti della lavorazione di Marco e dei suoi collaboratori e decine di creazioni. Per chi volesse approfondire la storia del presepe napoletano credo che la pagina piu' esaustiva sia associazionepresepisticanapoletana






Di seguito alcune realizzazzioni:
- venditore di ortaggi (foto 11)
- la procidana (foto 12)
- i musicanti (foto 13)
- la tombolata (foto 14)
- il pizzaiolo (foto 15)






Facendo una ricerca su Google o You Tube "ferrigno pastori" o "ferrigno presepi" comparirranno numerose notizie e video. Le informazioni e le foto mi sono state fornite da Marco Ferrigno.
Guarda il Video su You Tube
Per saperne di piu' vai al  Sito arteferrigno  e al suo profilo Facebook

Nessun commento: