mercoledì 23 luglio 2014

Eventi & Notizie – Essenza e Normative del Made in Italy



La bellezza visiva e tattile sono l’ essenza del gusto Made in Italy.                                                                  Qual’e’ il significato del Made in Italy ?
Quando un manufatto e' creato nelle varie fasi in piu' paesi, come catalogarlo ?
 Cos’e’ l’etichettatura 100 per cento Italia ?      
 E’ una questione di mera provenienza geografica o tecnica di trasformazione ?         
 Il made in Italy ha ancora un potenziale di crescita ?                                                                            
 Quesiti come questi sono in molti a porseli. Facendo ricerca in rete, con queste parole chiave, ho trovato varie fonti di informazione tra le prime pagine di Google ed ho scelto quelle credo piu’ attendibili e anche meno faziose, quindi quelle che ritengo piu’ obiettive. Bisogna tener conto dei vari settori merceologici, dell’impiego delle diverse materie prime, delle dimensioni di una azienda, di scambi commerciali, di rapporti fra Stati. Alcuni economisti hanno identificato 5 aziende in particolare che identificano il Made in Italy: Barilla (cibo), Benetton (moda), Ferrero (dolci), Indesit (elettrodomestici), Luxottica (occhiali).
In futuro se trovero' altro o ci saranno novita' aggiornero' il post.
Le fonti:
Wikipedia
Il Fatto Quotidiano
Madeinitalycert.it
Blog.pmi.it
Businesspeople.it
ilsole24ore
italiansdoit
madeinitaly.org
genova.erasuperba.it 

Nessun commento: